Committente privato
    Via Giannone, Milano.

    Palazzo ottocentesco abbandonato al degrato al quale è stata restituita la sua antica dignità attraverso maestranze di alta qualità all’altezza degli eleganti fregi in legno e pietra, elaborate composizioni dei pavimenti in parquet intarsiati, impalcati in legno con sottostanti volte in canne e gesso decorate con delicati stucchi a plafone. Gli elementi caratteristici di fine ottocento sono stati restaurati e in alcuni casi fedelmente ricostruiti con l’ausilio di calchi siliconici che riportano l’edificio al suo antico splendore.

    Progetto: Arch. Ludovico Ugati

    Galleria

    Dettagli

    Altre realizzazioni

    PORTFOLIO

    CONTATTACI!

    Ti piace come lavoriamo?